Day 44: “Ballata per la mia piccola iena” – Afterhours

Pubblicato: 12 luglio 2011 da nemu02 in italian
Tag:, , , , , , , , , , , ,

!!!ENGLISH!!!

Su suggerimento di un’amica del nostro blog, oggi proponiamo il pezzo di una delle band più influenti del rock alternativo in Italia: gli Afterhours.

Tratta dall’album Ballate per piccole iene, uscito nel 2005, la canzone di oggi colpisce e cattura l’attenzione già dal primo ascolto. I temi del tradimento, della delusione, della sconfitta causati dalle picole iene che popolano il mondo sono espressi con estrema forza dalla graffiante voce di Manuel Agnelli. Perchè a tutti almeno una volta nella vita è capitato di incontrare una piccola iena, o magari di esserlo. Solo se conviene pare essere la filosofia di vita dominante oramai i nostri tempi, dove si rischia di essere colpiti alle spalle soprattutto per le piccolezze, perchè oramai non si ha più bene coscienza di ciò che davvero ha un valore nella vita.

Tutto l’album da cui è tratta la canzone di oggi, di cui è stata rilasciata anche una versione inglese Ballads for Little Hyenas, affronta temi simili a quello appena esposto, un po’ cupi, malinconici, se non rabbiosi, con testi espliciti e senza mezze misure, che rapiscono in un vortice di riflessioni esistenziali.

Testo Ballata per la mia piccola iena – Afterhours

L’autista che ti guida ha una sola mano,
ma vede cio che credi invisibile.
Nel tuo piccolo mondo fra piccole iene
anche il sole sorge solo se conviene.
Fra piccole iene, solo se conviene,
mia piccola iena, solo se conviene.
L’amore rende soli, ma è ben più doloroso
se per nemici e amici non sei più pericoloso.
La testa è così piena che non pensi più.
Ti si aprono le gambe oppure le hai aperte tu?
Aiutami a trovare qualcosa di pulito!
Uccidi ma non vuoi morire,
uccidi ma non vuoi morire.
Fra piccole iene, solo se conviene.
Mia piccola iena, solo se conviene.
Non puoi scordare dove son state le tue labbra; sai già come sarà, ma non sai più chi sei…
La testa è così piena, non riesci più a pensare che anche senza te si possa ancora respirare!
Quello che hai appena fatto ti ha fatto stare meglio!
Chi uccide ma non vuol morire, uccidi ma non vuoi morire!
Fra piccole iene, solo se conviene.
Fra piccole iene, solo se conviene.
Mia piccola iena solo se conviene,
Mia piccola iena
solo se conviene…

Fonti e link esterni:
versione inglese di Ballata per la mia piccola iena
sito ufficiale degli Afterhours
Summer Tour 2011

Annunci
commenti
  1. federica ha detto:

    uuuuh After…magari sdraiata sul pavimento di camera, cullata da nuvolette di quella sigaretta che fa ridere 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...