Day 3, Song Requested: Brandi Carlile – The Story.

Pubblicato: 1 giugno 2011 da matteolapenna in Uncategorized
Tag:, , ,

La canzone di oggi ci porta oltreoceano, negli States. Un sound aperto, americano, country, con qualche sfumatura di rock: praterie e sole che ci fanno distogliere lo sguardo dal cielo grigio di questi giorni.

L’autrice Brandi Carlile, classe ’81, è stata iniziata al palco a soli otto anni dalla madre: ne ha fatta di strada da allora.

“The Story” è la canzone con più personalità dell’album omonimo, datato 2007. Il testo è romantico, ma la voce di Brandi riesce a non farlo diventare scontato, tra falsetti di potenza ed un graffiato da brividi. Il pezzo ha avuto molto successo: è stato ripreso e cantato da Sara Ramirez in Grey’s Anatomy, ed il video è stato recentemente editato in versione animata da Monkmus per Glide Magazine (trovate l’articolo nelle fonti a fondo pagina).

Il video seguente è invece tratto da un’esibizione live al “Later with Jools Holland”: godetevelo.

THE STORY

All of these lines across my face
Tell you the story of who I am
So many stories of where I’ve been
And how I got to where I am
But these stories don’t mean anything
When you’ve got no one to tell them to
It’s true…I was made for you
I climbed across the mountain tops
Swam all across the ocean blue
I crossed all the lines and I broke all the rules
But baby I broke them all for you
Because even when I was flat broke
You made me feel like a million bucks
You do
I was made for you
You see the smile that’s on my mouth
It’s hiding the words that don’t come out
And all of my friends who think that I’m blessed
They don’t know my head is a mess
No, they don’t know who I really am
And they don’t know what
I’ve been through like you do
And I was made for you…
All of these lines across my face
Tell you the story of who I am
So many stories of where I’ve been
And how I got to where I am
But these stories don’t mean anything
When you’ve got no one to tell them to
It’s true…I was made for you

Nessuna data in Italia è prevista nella tournée estiva dell’artista: per gli appassionati, ricordiamo che dal 3 Maggio è acquistabile il “Live at Benaroya Hall with the Seattle Symphony”.

FONTI

Biografia dell’artista su Pure Songwriters
Articolo su Glide Magazine

Annunci
commenti
  1. yochele ha detto:

    Una voce sorprendente! Il pezzo più l’ascolto con concentrazione, più mi piace. Grazie a Olly per il suggerimento! 🙂

  2. destinoebasta ha detto:

    Ragazzi grazie a voi che l’avete pubblicato.. e’ una canzone che mi ha fatto molta compagnia in un certo periodo e ho davvero imparato ad amare questa voce e questa rabbia…. grazie ancora 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...